Insetticida biologico in granuli.

 

COMPOSIZIONE

Bacillus thuringensis subsp. israelensis, sierotipo H-14, ceppo AM65-52 g 4,7

Bacillus sphaericus, sierotipo H5b, ceppo 1743 g 2,9

Coformulanti q.b. a 100g

Attività biologica: 50 Bsph UNITÀ TOSSICHE INTERNAZIONALI (UTI) per milligrammo di formulato (equivalenti a 0,051 miliardi Bsph UTI/Kg)

 

INFESTANTI BERSAGLIO

VECTOMAX® FG agisce per ingestione contro la maggior parte delle larve di zanzare appartenenti ai generi Aedes, Anopheles, Culex, Armigeres, Culiseta, Psorophora, Uranothaenia e Ochlerotatus.

 

AMBIENTI D’USO

Per il trattamento delle acque stagnanti in fossi, canali, lagune e paludi salmastre, bacini artificiali e naturali, acque di risaia, acque reflue, acquitrini e pozzanghere del sottobosco o da neve disciolta o travasi temporanei (inondazioni, irrigazioni). Depositi di smaltimento/riciclaggio dei pneumatici e tombini o caditoie stradali.

 

CONSIGLI DI UTILIZZO

L’azione insetticida si manifesta nell’arco di 12-18 ore e perdura per un periodo variabile tra le 4 e le 8 settimane in funzione della specie di zanzara e delle caratteristiche ambientali del ristagno. L’esaurirsi dell’azione antilarvale si valuta verificando la presenza delle larve di ultimo stadio e della popolazione di pupe presenti. La presenza di larve dal 1° al 3° stadio non è indice automatico della necessità di un immediato trattamento.

 

Presidio Medico-Chirurgico Registrazione Ministero della Salute n°19925

Confezione da 18,14kg.

 

Scheda di sicurezza

 

 

Vectomax FG

€ 498,00Prezzo
    0
    entoshop_trasparente.png